“La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte…”

In occasione della ricorrenza della “Giornata della Memoria”, il nostro Istituto anche quest’anno ha rinnovato il proprio impegno nel sensibilizzare gli studenti al rispetto delle differenze, alla tutela dei diritti umani, al rifiuto di ogni forma di violenza, discriminazione ed intolleranza attraverso la “memoria” dei tragici eventi del passato.

Nel rispetto delle procedure anti Covid, sono state predisposte nelle singole classi attività educative e momenti di riflessione ed approfondimento.  Utilizzando diverse modalità comunicative ed adattando parole e immagini alle diverse età, gli alunni sono stati stimolati ad incontrare il passato attraverso le storie e le narrazioni dei protagonisti della shoah per scoprire i valori di civiltà da esercitare attivamente affinchè quell’immane sciagura resti solo e sempre una “memoria”.

I video che seguono documentano alcune delle attività svolte nel corso della giornata.

 

Classe 1^D Scuola primaria

Classe 3^ A scuola primaria

Classe 4^ B Scuola Primaria

Classe 4^ E Scuola Primaria

Classe quinta scuola primaria di Mascione

Classi 5^A e 5^E Scuola primaria

Classe di pianoforte Scuola Secondaria di I grado

Classe di chitarra Scuola Secondaria di I grado

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook